Libro del Giorno: “Pensa e arricchisci te stesso”, di Napoleon Hill

 

Cambiando i nostri pensieri possiamo, tra le altre cose, cambiare anche
la nostra situazione finanziaria…

Acquistalo su Amazon

Libri, “La televisione italiana delle origini”

In collaborazione con Radio Animati, www.radioanimati.it

Il volume è disponibile su Amazon.it

penati_focolare_elettronicoLa televisione fa il suo ingresso nelle case degli italiani alla metà degli anni Cinquanta accolta da un clima ambivalente, sospeso fra toni miracolistici d’entusiasmo e sentimenti di diffidenza e sospetto. La percezione netta era quella di un cambiamento di portata epocale proprio perché coinvolgeva lo spazio intimo e privato della casa.

Proprio di questo momento si occupa Cecilia Penati nel volume che vi proponiamo oggi, intitolato “Televisione italiana delle origini e culture di visione”, pubblicato da Vita e Pensiero. Attraverso l’analisi di un composito mosaico di fonti, che va dall’iconografia pubblicitaria dell’epoca ai discorsi conservati nella stampa popolare, dai primi quiz della Rai alle testimonianze dei primi spettatori televisivi, Cecilia Penati ricostruisce la storia culturale della diffusione domestica della televisione in Italia.

La ricerca porta un contributo italiano a una tradizione ben radicata nel panorama internazionale. Il testo documenta come il percorso storico di ambientamento della televisione nella sua ‘nicchia’ per eccellenza, lo spazio domestico, sia stato molto meno scontato di quanto si potrebbe credere a un primo sguardo.

Si esplorano le principali ‘culture di visione’ che hanno caratterizzato la fase ‘archeologica’ del medium, approfondendo le ritualità legate a un utilizzo anche  collettivo nei luoghi pubblici, ricostruendo gli interventi della Rai e dei marchi di elettronica di consumo per rendere il televisore quello che è oggi, un elettrodomestico.

Giancarlo Fornei ti spiega come fare per vivere meglio…

Un guest post di Giancarlo Fornei, www.giancarlofornei.com

Foto di Giancarlo ForneiParto dal presupposto che la vita è bellissima e merita sempre, di essere vissuta con intensità e passione.

Purtroppo, la maggior parte delle persone “non vive” ma si limita solo a “sopravvivere”.

Dunque, come fare per vivere meglio?

Nel mio ultimo libro “Come Vivere Alla Grande”, racconto nei nove capitoli del libro nove modi per imparare a vivere alla grande la vita e goderla al massimo, come merita.

Mi vengono in mente, per esempio, almeno due consigli al volo che potresti subito far tuoi per cominciare a vivere meglio la tua vita:

1) Sorridi di più.
2) Apprezza ciò che hai.

Il sorriso, non soltanto è contagioso e si trasmette come un virus letale nelle persone che incontri, ma aiuta le persone a vivere meglio, perché le mette nella condizione di accettare meglio i problemi che, purtroppo, la vita stessa ci riserva.

Jim Morrison amava ripetere una frase bellissima: “sorridi sempre”, anche se è un sorriso triste, perché più triste di un sorriso triste, c’è la tristezza di non saper “sorridere”.

Per quanto riguarda il saper apprezzare ciò che si ha, ci accorgiamo sempre delle cose belle che abbiamo intorno a noi, solo, purtroppo, quando ci vengono a mancare.

Ma non sarebbe più intelligente saperle apprezzare subito, quando ancora le abbiamo?

Sulla felicità, il grande scrittore irlandese Oscar Wilde, amava ripetere: “La felicità non è avere quello che si desidera, ma desiderare quello che si ha”.

Fai tuoi questi due banali consigli che trovi anche nel mio ultimo libro, e sono certo che imparerai a vivere meglio anche tu.

Un abbraccio

Giancarlo Fornei
Formatore Motivazionale, Scrittore & Mental Coach
“Il Coach delle Donne”

Hai letto “Come Vivere Alla Grande”, il nuovo libro scritto dal coach delle donne?

Un guest post di Giancarlo Fornei, www.giancarlofornei.com

copertina_vivere_grande_fronte“Come Vivere Alla Grande” è il nuovo libro scritto da Giancarlo Fornei, conosciuto in rete come “Il Coach delle Donne” per la sua esperienza di lavoro con l’universo femminile…

lo hai letto?

Se sì, lascia la tua recensione nella pagina di presentazione del libro, che trovi su Il Giardino dei Libri, a questo link. La tua recensione è importante, può aiutare Giancarlo Fornei a far conoscere ancor di più il suo libro alle persone in difficoltà.

Fornei l’ha appositamente scritto per tutte quelle persone con una scarsa autostima, che pensano di non farcela ad andare avanti, che credono di non avere nulla di bello intorno a se, che non sanno ancora apprezzare le cose belle che hanno, che non sanno come definire un obiettivo…

Il libro è una ventata di energia positiva allo stato puro, adatto anche per chi ha bisogno, solamente, di ricaricare le proprie pile.

Il libro di Fornei è stato considerato un vero e proprio “Manuale Vita”: aiutalo a farlo conoscere ancor di più.

Invita tutte le persone che conosci a leggere il libro e lasciare una recensione sulla pagina di presentazione dello stesso su “Il Giardino dei Libri”.

Da parte di Giancarlo Fornei, grazie per qualsiasi aiuto vorrai e potrai dargli.

Scaffali Animati: La storia della Fantascienza in Tv e al cinema

Di David Di Luca, www.enxerio.com/david in collaborazione con RadioAnimati, www.radioanimati.it

mallory_confini_realta

Il volume è disponibile su Amazon.it

Da non perdere per gli appassionati di fantascienza il volume che vi segnaliamo oggi. Si tratta di “Ai confini della realtà e oltre. Enciclopedia della fantascienza di Syfy dalla tv al cinema”, curato da Michael Mallory e pubblicato in Italia da Rizzoli. Si tratta di un viaggio alla scoperta dei misteriosi universi paralleli della fantascienza.

Dai grandi capolavori del cinema muto ai telefilm “cult” come “Ai confini della realtà”, “X-Files” o “Galactica” fino ai mondi virtuali di “Avatar”. Il volume offre un repertorio completo e aggiornato dei tem ricorrenti in un genere sempre più popolare. come  incontri ravvicinati, buchi neri, viaggi nel tempo, spedizioni interplanetarie, mostri alieni, realtà alternative, tecnologie futuristiche, navi spaziali e mondi immaginari dove tutto è possibile.

Strutturato sia cronologicamente  che t ematicamente. il libro è corredato di numerose illustrazioni, oltre naturalmente a rappresentare un vero e proprio database cartaceo con un numero piuttosto cospicuo di curiosità e indiscrezioni sui classici del grande e del piccolo schermo, ma anche su film meno noti, che però hanno avuto importanza fondamentale per lo sviluppo del genere.

Il tutto garantito da un marchio come SyFy, canale specializzato cult per gli appassionati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: