Un pomodoro allunga la vita

pomodori-coltivazione-vaso-orto-terreno-1Viva la pappa col pomodoro, urlava a squarciagola Gianburrasca e aveva perfettamente ragione, perché questo frutto della terra, rosso e gustoso, è ricco di sostanze fondamentali per il nostro corpo. E alcuni studiosi le hanno condensate tutte in una pillola che se assunta una volta al giorno protegge il nostro cuore dai malanni più frequenti. E’ quanto rivela una sperimentazione clinica pubblicata sulla rivista PLOS One e condotta da ricercatori delle University of Cambridge e Cambridge University Hospitals National Health Service Foundation Trust. Non parliamo di magia di un antiossidante dieci volte più potente della vitamina E, il licopene.

L’equipe britannica ha coinvolto un gruppo di pazienti con problemi cardiovascolari e un gruppo di soggetti sani di controllo e hanno dato loro o una pillola di pomodoro (contenente 7 milligrammi di licopene) al giorno o una pillola placebo. Monitorando la funzione circolatoria di tutti i soggetti, si è riscontrato un aumento del flusso sanguigno del 53% solo nei pazienti che avevano assunto la pillola di pomodoro, senza significative variazioni nei soggetti sani. Un’ottima notizia per chi soffre di patologie cardiache, poiché una migliore funzione circolatoria è legata al ridotto rischio di infarto e ictus.

Info David Di Luca
http://w http://faiunpassoavanti.wordpress.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: