Salute Notizie 29 Maggio 2014

stop-aids-get-testedIl vaccino per l’Aids potrebbe essere pronto nel 2018, ma solo se ci saranno i fondi privati. Servono quasi 100 milioni. Lo ha dichiarato Barbara Ensoli, vicepresidente della Commissione Nazionale Aids, a margine della VI edizione di Icar (Italian conference on Aids and retrovirus), promosso da Simit (Società italiana malattie infettive e tropicali). “Abbiamo completato la fase 2 in Italia, con 168 persone, ottenendo risultati incoraggianti – ha dichiarato Ensoli -. Stiamo terminando una fase 2 in Sudafrica, con 200 persone, dove partirà a breve la fase 3, quella finale. Circa tale vaccino terapeutico, i dati preliminari sono estremamente promettenti, ma ci vogliono ancora alcuni anni per renderlo disponibile.”

Diminuiscono nel 2013 le donazioni di tessuti, crescono invece i trapianti. È il dato principale del Rapporto 2013 del Centro nazionale trapianti sull’attività di donazione/trapianti di tessuti pubblicato sul sito del ministero della Salute. In particolare le donazioni, nel 2013 hanno fatto registrare una decrescita del 6%. In termini assoluti sono state 759 in meno. I trapianti invece sono aumentati del 5%, pari a un incremento di 670 in termini assoluti. Il trapianto più frequente è stato quello di cornea.

Sabato 31 maggio, dalle 9 alle 12, i volontari di ALICe-Associazione per la lotta all’ictus cerebrale, insieme al personale sanitario dell’Unità operativa di Neurologia saranno presenti nella clinica neurologica dell’ospedale Santa Chiara di Pisa per la giornata di prevenzione dell’ictus. Con la misurazione della pressione arteriosa e della frequenza cardiaca, l’esecuzione gratuita di ecodoppler carotideo e una raccolta anamnestica approfondita, i medici volontari e il personale infermieristico potranno così valutare i fattori di rischio a tutti i cittadini che affluiranno in clinica, che a loro volta riceveranno materiale informativo sulla malattia. L’ictus in Italia rappresenta la prima causa di invalidità e la terza di mortalità, con 180.000 nuovi casi all’anno e 900.000 sopravvissuti spesso con esiti disabilitanti.

Info David Di Luca
http://w http://faiunpassoavanti.wordpress.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: