Ginnastica? Ci pensa una pillola

Di Francesca Fiorentino, www.enxerio.com

DIET PILLSNo pain, no gain (nessuno sforzo, nessun guadagno) dicono gli americani, veri stakanovisti del risultato a ogni costo; in realtà l’obiettivo che si sono prefissati diversi centri di ricerca europei e statunitensi è quello di trovare la giusta formulazione per una pillola in grado di far lavorare i muscoli, senza morire di fatica.

Lo confermano gli studi pubblicati in questi giorni sulla rivista Nature Medicine. Gli studiosi dell’Institut Pasteur de Lille, l’università di Lille Nord, lo European genomic institute for diabetes a Lille (Francia) e lo Scripps research Insitute di Jupiter, in Florida, hanno migliorato una precedente ricerca riguardante l’attivazione della proteina la Rev-erb-alpha in topolini obesi, che dopo aver assunto il composto miglioravano i livelli di colesterolo e aumentavano il metabolismo anche da fermi. Oggi la produzione della stessa proteina viene indotta attraverso una somministrazione a livello muscolare.

Ciò che gli scienziati hanno dimostrato quindi è che si migliorano le funzioni muscolari ossidative, in parole povere si hanno gli stessi risultati di un buon esercizio fisico. Battute a parte, relative all’ideazione di una pillola che aiuta a far ginnastica, un farmaco del genere può sostenere i disabili e chiunque  non  sia in grado di compiere sforzi (pensiamo agli obesi gravi), a migliorare la salute, muscolare e non, e a restare in forma usufruendo dei benefici dell’attività fisica regolare, senza fatica.

Info David Di Luca
http://w http://faiunpassoavanti.wordpress.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: