Film, Monsters & Co.

Di Francesca Fiorentino

Il film è disponibile su Amazon.it

Monsters-Co-Poster02L’uscita al cinema del nuovo lungometraggio della Pixar, Monsters University, prevista per il 21 agosto, con anteprima il 13, ci spinge a voler parlare di quel piccolo capolavoro che è stato Monsters & Co. Diretto nel 2001 da Pete Docter, Lee Unkrich, David Silverman, il film, quarto lungometraggio della Pixar, seppe rivoluzionare il mondo delle opere dedicate ai più piccoli, sovvertendo il rapporto tra mostri e bambini.

Ambientato a Mostropoli, Monsters & Co. racconta la storia di Sulley e Mike, rispettivamente spaventatore e assistente presso la Monsters INC, la centrale più importante della città che fornisce energia a tutto sfruttando le urla di terrore dei bambini, spaventati dai mostri che ogni notte compaiono nelle proprie camerette attraverso delle porte.

Un giorno, al termine di una sessione lavorativa come tante, tra i corridoi della centrale compare lei, Boo, una deliziosa bambina di tre anni che riesce ad entrare nel mondo dei mostri perché una porta non è stata chiusa bene; incapace di provare paura davanti al gigante buono Sulley, i due diventeranno amici per la pelle e dopo una serie di lunghe avventure riusciranno a salvare Mostropoli dal piano del malvagio Randall, un geco a otto zampe, desideroso di conquistare il potere estraendo le grida di paura dei bimbi; ma dopo l’irruzione di Boo e la svolta impressa da Sulley, diventato nel frattempo il nuovo direttore della centrale, saranno le risa dei bambini e non i loro pianti il materiale energetico che manda avanti il loro mondo. Delizioso, da vedere e rivedere.

L’esilarante intervista di David di Luca su Radio Flash Livorno, a Giancarlo Fornei, che presenta il suo ultimo libro: “Come Vivere Alla Grande”…

http://www.youtube.com/watch?v=8x_7ECG6eIE

“Come Vivere Alla Grande”: già disponibile su Youcanprint.it!

Un guest post di Giancarlofornei, www.giancarlofornei.com 

Su Youcanprint.it trovi già il mio ultimo libro: “Come Vivere Alla Grande”!

Clicca qui per prenotarlo.

Se invece preferisci riceverlo a casa con una mia dedica personale,clicca qui.

“Come Vivere Alla Grande”: la recensione di Leonardo Villella all’ultimo libro di Giancarlo Fornei…

Un guest post di Giancarlo Fornei, www.giancarlofornei.com

vivere_alla_grande3Ho conosciuto il coacher Giancarlo Fornei ad un corso di formazione di comunicazione ed ho letto diverse sue pubblicazioni ma questo libro mi ha colpito perchè alquanto anticonformista.

E’ la prima volta che leggo un libro motivazionale dove l’autore si mette a nudo, con tutti i suoi problemi di salute.

Piu’ che un libro lo definirei un manuale di vita, da leggere almeno 5 volte all’anno per fissare bene i concetti.

Passando ai contenuti, come negli altri suoi libri il Fornei grazie ad un linguaggio semplice riesce a rivolgersi sia ai più giovani sia ai veterani, trasmettendo passione e coraggio per spingersi più in alto, non solo per un mero soddisfacimento economico ma per una soddisfazione interna e morale.

I nove capitoli sono un compendio di importanti concetti motivazionali che si basano sulle più evolute tecniche di PNL e sulla saggezza di un grande formatore comunicazionale, che avendone vissute di tutte i colori ha le carte in regola per donare queste perle di saggezza a coloro che ne vogliono far buon uso.

Questo libro è capace di dare delle spiegazioni alla vita, e chiaramente mette in luce tutte le tecniche utilizzabili per avere successo e soprattutto per vivere alla grande.

Questo manuale ci insegna che la vita può essere meravigliosa e va vissuta con un pò di follia senza porsi limiti che ne falserebbero l’essenza.

Riallacciandomi al corso in cui ho conosciuto il Fornei, personalmente sono rimasto piacevolmente colpito da tutti gli applausi che ha ricevuto a fine serata, ed oggi è riuscito nuovamente a lasciarmi basito con il prezzo così basso per il suo manuale di vita, che raccoglie decine e decine di importantissimi suggerimenti per VIVERE ALLA GRANDE!

Dott. Leonardo Villella
Chief executive officer Area Royal
http://marketingturisticoemozionale.blogspot.it/

Disturbi alimentari, colpiti anche i bambini

sb10069429a-002.jpg Food SaladAnoressia e bulimia sono due malattie che continuano a segnare la vita di troppe persone, in particolare dei giovanissimi.

Secondo quanto pubblicato recentemente sul Quaderno della Salute dedicato all’appropriatezza clinica, strutturale, e operativa nella prevenzione, diagnosi e terapia dei disturbi dell’alimentazione, diminuisce l’età in cui esordiscono questi disturbi dell’alimentazione, che colpiscono sempre di più anche i bambini (e gli anziani).

Sono le donne a soffrire di più per questa patologia, ma il disagio cresce anche tra gli uomini, che ormai rappresentano il 5-10% di tutti i casi di anoressia nervosa, il 10-15% di tutti i casi di bulimia e ben il 30-40% dei casi di sindrome da alimentazione incontrollata.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: