Prematuri, il canto di mamma e papà aiuta lo sviluppo

Di Francesca Fiorentino, www.enxerio.com

Lo-spazio-bianco-Margherita-Buy-Salvatore-Cantalupo-Antonia-Truppo-Gaetano-Bruno-19_midC’è una tenerezza infinita verso un neonato, una nuova vita che nasce; ancora di più se ci troviamo davanti ad un prematuro, un bimbo cioè venuto alla luce prima dei canonici 9 mesi, bisognoso quindi di una gestazione supplementare in incubatrice. Il progresso medico ha realizzato passi da gigante nel campo in questione e la notizia riportata sul New York Times non fa che aumentare l’ottimismo.

Secondo una recente ricerca pubblicata su Pediatrics, la musica dal vivo fa bene ai prematuri, soprattutto se a cantare le melodie sono mamma e papà. Il battito cardiaco rallenta, così come il respiro, il bimbo dorme meglio e impara a succhiare il latte. 272 i bebè coinvolti nello studio che che è stato condotto per due anni in 11 ospedali da Joanne Loewy del Beth Israel Medical Center di New York.

Info David Di Luca
http://w http://faiunpassoavanti.wordpress.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: