Test del sangue per individuare l’Alzheimer

Di Francesca Fiorentino. www.enxerio.com

Sconfiggere una patologia gravissima come l’Alzheimer con il solo prelievo del sangue potrebbe essere una realtà. E’ quanto sostiene lo studio di Emory University School of Medicine,University of Pennsylvania e Washington University e pubblicato sulla celebre rivista Neurology. Quello che hanno dimostrato i ricercatori americani è la presenza di biomarcatori che rilevano la presenza della malattia neurologica; la loro attenzione si è focalizzata sui livelli di 190 tra proteine plasmatiche e peptidi in 600 pazienti, sani, con decadimento cognitivo lieve e affetti da Alzheimer, che hanno preso parte allo studio. Quattro sono stati i marker individuati: l’apolipoproteina E, il peptide natriuretico di tipo B, la proteina C-reattiva e il polipeptide pancreatico. Le modifiche dei livelli di queste quattro proteine nel sangue sono state correlate con i livelli di proteine beta-amiloidi nel liquido cerebrospinale, note per essere collegate con la malattia di Alzheimer. Il prossimo passo di questa ricerca dagli esiti importantissimi è sviluppate un test diagnostico semplice e veloce per individuare ogni tipo di mutazione. La speranza è che questo possa avvenire in tempi relativamente brevi.

Info David Di Luca
http://w http://faiunpassoavanti.wordpress.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: