> Come vivere con il mal di stomaco

Di Francesca Fiorentino, www.enxerio.com

Tutta colpa del logorio della vita moderna. Il bruciore di stomaco è uno dei sintomi più legati allo stress quotidiano (liti in famiglia o coi colleghi di lavoro, esami universitari), alle piccole e grandi delusioni della giornata, alla cattiva alimentazione (ma non esiste una dieta salvastomaco, meglio fare un test ed eliminare i cibi che danno fastidio).

Sono 12 milioni gli italiani che soffrono di pirosi gastrica, una patologia che viene però affrontata in maniera diversa dai nostri connazionali; c’è la categoria dei frustrati, quelli che si ritrovano lo stomaco in fiamme da 2 a 8 volte al mese e, quando accade, cadono nello sconforto. Poi ci sono gli  interventisti che soffrono talmente per colpa del bruciore da utilizzare qualunque rimedio per vederlo sparire. I diffidenti, al contrario, considerano i farmaci l’ultima spiaggia.

In questo elenco particolarissimo inseriamo anche le grandi vittime che devono fronteggiare i disagi per lo stomaco in fiamme 3 o più volte alla settimana. Sono soprattutto fumatori e consumatori abituali di alcolici. Infine, gli stoici, che soffrono senza curarsi. A tutti diamo un consiglio: non guardare il telegiornale ad ora di cena, perché il 6%dei pazienti ammette che anche seguire le vicende politiche o di cronaca nera fa bruciare lo stomaco.

Info David Di Luca
http://w http://faiunpassoavanti.wordpress.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: