Giornata senza tabacco, in Italia si fuma di più

Sono oltre 12 milioni i fumatori in Italia. E’ quanto risulta dai dati diffusi in occasione della Giornata Mondiale senza Tabacco, che si celebra il 31 Maggio su iniziativa dell’Organizzazione mondiale della sanità. Secondo i dati dell’Oms, il tabacco continua ad uccidere quasi 6 milioni di persone l’anno, tra le quali 600mila sono vittime del fumo passivo, e nel 2030 le vittime del tabacco potrebbero raggiungere gli 8 milioni.

L’Italia è stata una delle prime nazioni ad aver adottato misure di protezione per la salute dei non fumatori con la legge Sirchia del 2003 sul divieto di fumo nei luoghi pubblici. Nonostante ciò, il numero di aficionados delle sigarette è in aumento. Secondo dati della Doxa, fuma il 22,7% dei cittadini sopra i 15 anni: 6,5 milioni sono uomini, 5,3 milioni donne. Lo scorso anno la percentuale di fumatori era il 21,7%: in pratica, oggi fumano 500 mila persone in piu’ rispetto al 2010.

Info David Di Luca
http://w http://faiunpassoavanti.wordpress.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: