Impresa giovanile, a Pisa i risultati di un programma per le scuole

Di Redazione, rielaborato da Il Tirreno

Pisa. Quando l’imprenditorialità si impara sui banchi di scuola.  Succede con “Impresa in azione”, il programma di promozione dell’imprenditoria giovanile pensato per gli studenti degli istituti superiori che  in Camera di Commercio a Pisa  hanno esposto i  loro progetti.

Numerose le idee emerse, dallo schiaccianoci meccanico al cuscino gonfiabile da viaggio, fino a intere  imprese di servizi sociali.  Le  invenzioni hanno come tratto comune l’uso sostenibile dei materiali, e sono volte a migliorare la vita quotidiana,  perfeziondo l’utilizzo di oggetti comuni, come la Protection Keys, custodia in pelle per proteggere le chiavi delle autovetture dotate di dispositivi elettronici, ideata dalla Young Brain Spa, l’impresa nata nell’istituto superiore Itc Cattaneo di San Miniato.

Sleepy è  invece un cuscino gonfiabile da viaggio, dotato di ventose per aderire al vetro dei mezzi di trasporto, ideato e realizzato dall’impresa Sleep in Trip dell’istituto Itcg Fermi di Pontedera.  I ragazzi dell’impresa Guma dell’Ipsia Marconi di Prato hanno invece ideato uno schiaccianoci meccanico a martelletto che può essere usato manualmente o grazie ad un piccolo motorino elettrico.

Una vera e propria impresa sociale è stata invece progettata dalla G&A Insieme dell’istituto superiore Santoni di Pisa, in particolare dagli studenti dell’indirizzo dirigenti di comunità.

Info David Di Luca
http://w http://faiunpassoavanti.wordpress.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: