Val più una cosa fatta

Di David Di Luca

Val più una cosa fatta che cento da fare.

Questo sì che è un Haiku…

Ci troviamo spesso con due milioni di cose da fare, una “to do list” piena di “tasks”… e ne abbiamo davvero piene, le “task”. Eppure, il tempo è lineare. Noi siamo uno solo, non possiamo sdoppiarci, certamente. Quindi, mettiamo in campo i metodi più svariati.

Per esempio, cerchiamo di dare valori numerici ad ogni task. Scrivere il tale articolo ha importanza 10, portare i panni in lavanderia: 20. Quindici preoccupiamo prima dell’igiene delle nostre vestimenta e poi, se il tempo ce lo consente, ci buttiamo su pezzo.

Ma anche quando il metodo di cui sopra non sortisce l’effetto desiderato, comunque il concetto rimane valido. Delle cento cose nella “to do list”, nel nostro tempo lineare possiamo farne una (e solo una) alla volta. Di conseguenza, può servire anche un metodo all’apparenza un po’ drastico e stolido come assegnare un numero a ciascun task, e tirare a sorte.

Quello che conta è uscire dalla Palude dell’Impasse.

Info David Di Luca
http://w http://faiunpassoavanti.wordpress.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: