Libri, “Falso e Falsi”

Fonte: Ufficio Stampa Edizioni Ets

Il volume è disponibile su Amazon.it

Il frontone di un tempio greco, la Gioconda, un Rolex, una pizza, un iPod, un biglietto da un dollaro, una pagina miniata, una foto di Elvis Presley, il coccodrillo griffe della Lacoste. Ecco una serie di immagini per rendere conto della complessità di un tema – il falso – che attraversa ogni ambito della nostra vita sociale e culturale, presente nella letteratura, nell’arte, nella storia, nella tecnologia, nella musica e nella moda, investendo di conseguenza diversi ambiti di studi.

Si rappresentano così molti aspetti della problematica del falso che in questo libro vengono discussi. Studiosi di ambiti disciplinari diversi, dalla filologia all’informatica, dalla semiotica alla letteratura e alla linguistica si sono confrontati sulla problematica del falso e della contraffazione, indagandone l’aspetto teorico e proponendo nuove letture, interessanti scoperte e accorte puntualizzazioni.

Luisa Scalabroni è Professore associato di Semiotica delle arti per i corsi di Scienze della comunicazione dell’Università di Palermo. Conduce ricerche nei settori delle arti figurative e della comunicazione pubblicitaria. Collabora al Laboratorio di Pubblicità e Comunicazione della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Palermo. Ha pubblicato fra l’altro Vanitas (1999), Amorelli. L’istinto del segno (2002) e Forme e ruoli della cornice nella rappresentazione pittorica (2008).

Info David Di Luca
http://w http://faiunpassoavanti.wordpress.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: