Dimezziamo il prezzo della benzina?

Di David Di Luca

“Postino” veloce veloce per (ri)lanciare un’idea, che in realtà circola da parecchio tempo. Quella di costringere le compagnie petrolifere ad abbassare il prezzo della benzina.

In effetti, a me delle benzina interessa poco. Pur amando la mia Carolina, non la uso, credo, dallo scorso Giugno. In città vado in giro a piedi o col bus, e quando mi sposto in genere uso il treno. Però capisco che per molti l’auto è ancora un mezzo fondamentale, e di conseguenza il prezzo della benzina è tema interessante assai.

Il file che trovate alla fine di questo articolo propone in pratica il metodo “divide et impera”. Ovvero: se per un mese non compriamo benzina (o altro) da un fornitore x, quello per stare aperto sarà costretto ad abbassare i prezzi…

http://www.enxerio.com/Iniziativa_antitrust.pdf

Info David Di Luca
http://w http://faiunpassoavanti.wordpress.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: