Rinegoziazione Mutuo:Se hai le garanzie immobiliari e non i redditi, è così facile ottenerla?

Un guest post di Patrizio Gatti, www.planconsulting.it/blog

La scorsa settimana è venuto da me in ufficio un piccolo imprenditore a chiedere un consiglio su come comportarsi con le Banche  per chiedere un finanziamento per l’ampliamento e riammodernamento per la sua struttura  , oltre che per rinegoziare un mutuo già in corso   .

L’imprenditore  mi ha detto che nell’ultimo anno ha avuto un calo di vendite  e, anche per questo, ha chiesto alla sua banca “storica”  la rinegozizione di  un mutuo che aveva acceso qualche anno fa con una rata che  ora  è diventata troppo pesante da sostenere.

Egli chiedeva quindi l’allungamento della durata  in maniera da  diminuire  l’esborso della quota mensile da pagare.

La “sua banca “ gli ha risposto che non poteva rinegoziare il mutuo o comunque sarebbe stato molto difficile  in quanto ormai il suo Modello Unico 2009  quindi relativo all’anno 2008 ,  non presentava redditi necessari per poter sostenere le rate del mutuo .

A tutto ciò si aggiungeva il fatto che , per problemi di incasso, l’imprenditore  non aveva potuto pagare nei tempi giusti alcune rate, peggiorando di conseguenza  il suo scoring andamentale .

Alla mia domanda se avesse pensato alla moratoria dei debiti , lui ha risposto che la banca non gliela concedeva  e che comunque gli avrebbe risolto poco perché la quota capitale da sospendere del mutuo in corso  ,essendo stipulato  da poco ,  era poco significativa nei confronti degli   interessi  che avrebbe dovuto continuare a  pagare  .
Inoltre  lui conferma che gli serve un mutuo di  liquidità per poter chiudere il vecchio mutuo e  gli occorre ricevere un ulteriore importo che gli permetta di fare i lavori di ristrutturazione nella sua struttura , cosa che gli può sicuramente far aumentare l’efficienza del lavoro e anche le vendite .

A questo punto guardo i suoi documenti reddituali  oltre che i bilanci , e capisco il perché  la banca  non gli dà più finanziamenti…….

Dopo aver fatto notare alcuni indici negativi  soprattutto patrimoniali che derivano dal suo bilancio , chiedo anche la classica domanda che fanno i finanziatori :

CHE GARANZIE PUOI AVERE?”

Bene… Lui può  avere garanzie immobiliari abbondantemente superiori al finanziamento richiesto , ma non ha nessuna persona fisica  che può  mettere una firma a garanzia con redditi necessari per pagare la rata .

Questo per un finanziamento rimborsabile è una cosa non proprio positiva.

Comunque egli non si arrenderà e continuerà anche sulla base  dei consigli dati sulla gestione aziendale , e sul come comportarsi per le future richieste di credito  , a chiedere un mutuo di liquidità per poter affrontare in maniera più tranquilla il futuro .

Ora tu che leggi , ti è mai capitata una situazione simile, cosa consiglieresti  al piccolo imprenditore ?

Annunci

Info David Di Luca
http://w http://faiunpassoavanti.wordpress.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: