“L’ombra del vento”, Zafòn scrittore di classe

Fonte: www.riassumendo.com

Carlos Ruiz Zafon, classe 1964, nato a Barcellona sotto il segno della Bilancia. E’ lui il creatore di “L’ombra del vento” (Mondadori), uno dei romanzi di maggior successo negli ultimi anni. Pubblicato in sordina nel 2001, arriva al grande pubblico grazie al passaparola di fedeli lettori, stregati da quel racconto magico di passioni, vendette e violenza, ambientato nella città di Gaudì a cavallo tra gli anni ’40 e ’50.

In piena dittatura franchista, dunque, si sviluppa la storia di Daniel un ragazzino di undici anni che scopre l’amore per la lettura quando entra in possesso di un libro, “L’ombra del vento”, scritto tempo addietro da Julian Carax. La vicenda del protagonista, un precoce adolescente ricco di fantasia e vitalità, riflette e ripropone quella del misterioso Carax, sulle cui tracce Daniel si getta con tutto l’interesse del mondo.

La storia di quell’uomo, figlio di un umile cappellaio e di una pianista, cresciuto in un bordello, diventa ben presto un’ossessione per Daniel che in dieci anni ripercorre in piccolo tutte le tappe della vicenda di Carax, compresa una travagliata storia d’amore con una splendida fanciulla, Beatrice.

Il libro si legge tutto d’un fiato, nonostante la sua mole consistente. Merito di uno stile asciutto. quasi giornalistico; l’unico che si possa sposare ad un intreccio tanto complesso.

Info David Di Luca
http://w http://faiunpassoavanti.wordpress.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: