Quelli che piacciono a me: Omar Falworth, “Conoscersi accettarsi migliorarsi”

 

Falworth è un autore bizzarro. La cosa che mi ha colpito di più la prima volta che ho letto “Conoscersi accettarsi migliorarsi” è stato il fatto che il colore dell’inchiostro cambiava mano a mano che si scorrevano le pagine.  Rosso… verde…indaco…blu… tutto insomma tranne che il classico nero.

Ma non finisce qui. Nelle pagine di questo libro troverete di tutto. Scritte di traverso, testo sparso, macchioline. macchiolone, freghi attraverso i paragrafi, continui cambi di corpo tipografico… tutto, insomma, perchè impariate la sottile arte dell’accettazione, che è poi la base di questo libro.

Info David Di Luca
http://w http://faiunpassoavanti.wordpress.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: