Nati due gemelli da ovocita “supercongelato”

Fonte: www.naturaebenessere.it

Pochi giorni fa sono venuti al mondo due gemellini la cui nascita rappresenta un notevole passo avanti nel campo della fecondazione artificiale; i piccoli sono stati concepiti con una nuova tecnica di supercongelamento degli ovociti messa a punto dal centro di medicina della Riproduzione dello European Hospital di Roma.

Gli studiosi hanno notato che riducendo dagli attuali 196 gradi sotto zero a 210, la temperatura alla quale vengono congelati gli ovociti, il processo diventa nove volte più veloce e così si contribuisce a migliorare la salute dell’ovocita stesso, perché la parte più delicata, quella che contiene i cromosomi, viene protetta di più.

Anche la madre ottiene dei benefici visto che la velocità di tutto il meccanismo fa ridurre i cicli di stimolazione ormonale della donna. Utilizzando la tecnica dell’iniezione dello spermatozoo dell’ovocita (Icsi) sono stati ottenuti e trasferiti tre embrioni, dai quali sono nati i due gemelli.

Info David Di Luca
http://w http://faiunpassoavanti.wordpress.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: