La Numero Uno

Zio Paperone può essere un personaggio più o meno simpatico. A me per esempio non piace la sua avarizia, pardon, la sua parsimonia. Però non si può negare che alcuni concetti espressi dallo Zione siano più che validi. Tra questi, mi pare particolarmente interessante il suo sviscerato affetto per la numero Uno.

Per i pochi che non lo sapessero, si tratta di una moneta da dieci cents di dollaro, che De’ Paperoni conserva gelosamente, in quanto la considera all’origine di tutti i suoi adorati fantastiliardi. Il che a prima vista può sembrare puro e semplice sentimentalismo. Ma io credo invece che si tratti di un’idea meno balzana di quanto si pensi. 

La monetina, infatti, rappresenta in un certo qual modo un’incarnazione del focus, un punto di partenza. Sta lì, nella sua teca di cristallo antistrega, a ricordare a Paperone che i cents sono l’acino che compone il grappolo del dollaro.

Insomma, che le cose “grandi” nascono dalle cose “piccole”

Info David Di Luca
http://w http://faiunpassoavanti.wordpress.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: